abbraccio del buio

Filtra il buio

tra i rami fitti

e il Nero si avvicina maestoso,

mi copre col mantello di velluto

che scivola sul mio corpo.

 

Gli occhi, porte cieche,

portano all’anima piatta

che brilla di riflessi.

Le inebria il fascino

elegante

del nobile signore

infinito

e si trasforma.

 

Delicata dama oscura

smarrita nelle tenebre

ritta, sicura,

domina fiera

con gli occhi corvini

e la  chioma nera

che brilla stregante di oscurità,

sotto l’adornata corona

di diamanti notturni.

 

Fugge il bell’amante

al vento di sole

che lo dissolve

 

E tu, mia regina,

ridi lacrime di luce,

anima profonda,

e diventi una stella.

 

Beatrice Anselmi

bosco-con-lucciole

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...