Riflessione del giorno 

Ogni volta che nella mia vita ho sfiorato qualcosa di bello, poi è scomparso, lasciando in piccolo vuoto. Allora ho imparato. Ho imparato a non sfiorarlo più. Ora lo tocco, lo afferrò, ne prendo il più possibile perché anche se dovesse scomparire, ne sarà valsa la pena. Perché a basso più profondo corrispondono picchi stupendi e negli abissi ho imparato a conoscere la vita, a conoscere me stessa. Ho imparato a rischiare perché non voglio appiattire la mia vita fino a non provare più nulla, per paura.  
Beatrice Anselmi

Annunci

2 risposte a "Riflessione del giorno "

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...